Continua

Crm: un valido aiuto per il marketing

I vantaggi che il Crm può dare in aggiunta al marketing

Federico
Federico CEO e supervisore

Il marketing ha tantissime sfaccettature e differenti compiti

Uno di questi è certamente quello di lavorare in prima linea e di avere a che fare con utenti che non hanno mai avuto a che fare con un particolare business o marchio.

Un ufficio di marketing ha l'importante obiettivo di fornire al reparto vendite dei contatti qualificati, su questo siamo tutti d’accordo.

Ma quando è pronto un lead per passare alle vendite?

Su questa domanda si potrebbe aprire un dibattito che non avrebbe mai fine.

Non c'è una risposta unica. I contatti pompati che vengono generati dal funnel di conversione in maniera troppo rapida potrebbero non essere pronti o qualificati, facendo perdere così molto tempo al reparto commerciali mentre, se un lead viene lavorato dopo troppo tempo che è stato acquisito, si potrebbe correre il rischio di incorrere in tassi di conversione molto più bassi.

Sicuramente un aiuto fondamentale viene dato dal sotware Crm che permette all’ufficio marketing e al comparto vendite di lavorare in maniera unita, e più fluida, per attirare i lead, fare nurturing e chiudere un vendita.

La sovrapposizione interpartimentale

Il cuore pulsante del CRM ed il suo nucleo originario è certamente nato attorno al reparto commerciale, ma la sua utilità è stata intercettata anche nel settore della gestione dei progetti e del marketing, oltre che nel campo della gestione clienti.

Questa non è la tipica pratica commerciale che veniva utilizzata in precedenza, per questo il CRM è uno strumento innovativo che aiuta chi lo utilizza in ogni fase del lavoro. Il CRM si fonda sul principio che la sovrapposizione interdipartimentale è una buona cosa: la collaborazione e la comunicazione tra i differenti settori aziendali è un punto di forza.

Ogni dipartimento - vendite, marketing e servizio clienti - ha i suoi compiti specifici.

Le sfide "in prima linea" sono senza ombra di dubbio gestite dal marketing,ma fortunatamente, c'è una gestione delle relazioni con i clienti guidata dal marketing e supportata proprio dal CRM.