Interfacce e intuitive per applicazioni iPhone & mobile

Design originali per siti e app

Mobile, accessibilità, velocità eppure...
Anche l'occhio vuole la sua parte

Una domanda che ci viene posta frequentemente riguarda l’importanza dell’”impatto grafico” di un sito web, allo scopo di massimizzarne l’efficacia. Quanto conta la grafica di un sito internet, al fine di impressionare favorevolmente il visitatore e indurlo a contattare l’azienda, o acquistare un prodotto online?

Sia l’esperienza che studi di usabilità negli anni hanno dimostrato che che proporre agli utenti interfacce sempre diverse, per quanto originali e creative, non faceva altro che provocare una fastidiosa sensazione di “disorientamento” che si traduceva nella difficoltà del visitatore di trovare ciò che cerca — informazioni — portandolo ad abbandonare il sito.

Inoltre, spesso, lo sforzo creativo portava designer e committenti a perdere di vista i contenuti che venivano relegati addirittura ad un ruolo di secondo piano.

Lo schema di design che si è ad oggi affermato per siti internet e app segue una impostazione già ben conosciuta da tutti gli utenti in quanto mutuata dall’editoria cartacea: intestazione, corpo della pagina, piè di pagina. Questo non significa che tutti i siti web debbano essere “uguali”.

Si possono creare innumerevoli varianti di questo schema sfruttando diversità di superfici delle varie componenti, contenuti, caratteri, combinazioni di colori, immagini, sfondi, e accorgimenti estetici.

App mobile siti responsive visibili su ogni dispositivo

Esistono due macro-categorie di utenti mobile: gli utenti più esperti in grado di maneggiare facilmente ogni applicazione; e quelli meno abituati all’utilizzo delle tecnologie touchscreen.

Un buon progetto di mobile design deve essere in grado di rendere appagante e intuitivo l’utilizzo dell’applicazione per entrambe.

Interfacce grafiche e progetti di mobile design:
alcune regole per noi fondamentali

  1. L’esperienza di navigazione dev'essere fluida e coerente, evitando qualsiasi tipo di “sorpresa” che possa “disturbare” il normale utilizzo dell’applicazione.
  2. Fondamentale è il ruolo del pulsante “indietro” (back button) che deve garantire una navigazione coerente con il sistema nella sua complessità. Seguendo le specifiche tecniche previste dal sistema operativo (Android, iOS o Windows Phone) è possibile realizzare un’interfaccia grafica in grado di corrispondere alle aspettative degli utenti.
  3. La maggior parte dei pulsanti nelle applicazioni non superano di solito la grandezza dei nostri polpastrelli. Tuttavia si è visto che proporzionando in maniera opportuna le dimensioni e gli spazi tra i pulsanti è possibile ridurre notevolmente le possibilità di errore nell’utilizzo del touch screen.
  4. Molti utenti tendono ad utilizzare il pollice come strumento principale per la navigazione. Durante la progettazione dell'interfaccia è consigliabile utilizzare un’iconografia di tipo circolare invece che lineare in modo da non sfavorire i mancini; mentre in merito alla loro posizione nel layout è preferibile posizionarli in basso.
  5. Per un mobile design “consistente” è consigliato utilizzare icone popolari che si associno in maniera intuitiva alle diverse funzionalità.
  6. Al giorno d’oggi nella realizzazione di progetti di mobile design è d’obbligo utilizzare solo immagini ad alta risoluzione per adattarsi meglio ad ogni tipo di display.
Design siti web app e immagine coordinata sviluppata ad hoc

Vuoi parlarci della tua idea?
Informativa estesa sull'uso dei cookies