Continua

Strumenti dell’Inbound Marketing: li stai usando tutti?

L'Inbound Marketing per risolvere i problemi del consumatore

Matteo
Matteo Social Media Manager

Dall'acquisto alla fidelizzazione il cliente passa per diventare promotore dell’azienda

Il mondo dell’Inbound Marketing è vasto e in parte ancora inesplorato. Ci sono tante componenti che entrano in gioco quando si crea una strategia di marketing efficace. 
Come già sappiamo, l’Inbound Marketing punta nell'attrarre, intrattenere e fidelizzare i clienti, intercettando la loro attenzione grazie a contenuti digitali utili e interessanti, con la finalità di risolvere i problemi del consumatore. Grazie alla pubblicazione dei giusti contenuti, su certi canali e al momento giusto, andremo ad intercettare il nostro target di riferimento.

Per far sì che il nostro consumatore interessato possa percorrere il buyer’s journey e passare da acquisto, a fidelizzazione, per poi diventare promotore dell’azienda, la nostra strategia ha bisogno degli strumenti giusti. 

Scarica la guida all'Inbound marketing

Elaborata dopo un esperienza di oltre 100 campagne

Sito Internet

Il sito web è un elemento fondamentale nel processo dell’Inbound Marketing, poiché è quello spazio in cui ci si presenta e si mettono in mostra i servizi/prodotti offerti.

Il sito non dev’essere più solo una vetrina dei vostri prodotti, ma un’oasi di contenuti informativi e coinvolgenti, che mostrino al potenziale cliente che siete un’azienda esperta e affidabile.

Le qualità che deve possedere il sito sono l’interattività, la funzionalità e la sua semplicità nel condurre il cliente, nel modo più fluido possibile, alle informazioni di cui ha bisogno. 

L’approccio Inbound richiede anche che all’interno del proprio sito vi sia presente un blog, nel quale verranno aggiunti costantemente articoli utili e interessanti mirati a soddisfare le esigenze che la nostra buyer persona possiede. 

Blog

Come anticipato, il blog è uno degli strumenti principali per fare Inbound Marketing. La pagina del blog sarà lo spazio dove i contenuti mirati andranno a stabilirsi e dove gli utenti troveranno le informazioni di cui hanno bisogno; qui si potrà influenzare la percezione del proprio brand.

I contenuti dovranno essere customer-centric, ovvero creati appositamente per il vostro target audience: dovranno andare incontro ai loro gusti e interessi e dovranno affrontare tutte le problematiche che quel tipo specifico di buyer persona potrebbe incontrare. 

È di vitale importanza che gli articoli vengano aggiunti periodicamente e con costanza, poiché i motori di ricerca possano facilmente rintracciarli. Inoltre, la pubblicazione continua di contenuti diventerà un appuntamento fisso per i vostri clienti e andrà a rafforzare il vostro rapporto di fidelizzazione. 

Landing page 

La Landing page, o pagina di atterraggio, è una pagina del sito creata appositamente per raccogliere i dati di un utente, trasformandolo così da visitatore a lead. L’utente verrà condotto su questa pagina dopo aver cliccato su una call-to-action.

La conversione a lead avverrà tramite la compilazione di un contact form, cioè una serie di campi in cui inserire dati personali come nome, indirizzo e-mail, telefono e professione. I dati che otterrete vi consentiranno in futuro di inviare loro dei contenuti speciali, come ad esempio offerte, guide informative o inviti ai webinar. 

SEO

La SEO, acronimo di Search Engine Optimization, è l’insieme di tutte le attività che servono ad incrementare la visibilità di un sito all’interno dei motori di ricerca. Riuscire a capire le modalità con cui vengono indicizzati i siti su Google ci consentirà di concentrarci su strategie volte a migliorare il posizionamento del sito e di conseguenza a portare un traffico maggiore di utenti

Perchè tutto questo sia possibile dobbiamo affidarci alle keyword, ovvero parole chiave che, se inserite correttamente nel proprio sito, renderanno possibile l’indicizzazione. Per trovare le keyword maggiormente funzionali bisogna compiere un’apposita ricerca, valutandone il volume di ricerca e la rilevanza rispetto al contenuto della pagina. 

Con questo strumento il sito potrà essere visto da più utenti e eviterà di perdersi sotto la mole dei siti dei competitor. 

Social media

Google non è l’unico spazio in cui le persone vanno alla ricerca di informazioni. Ormai anche i social media vengono utilizzati da milioni di utenti quotidianamente per trovare le risposte alle loro domande.

Al giorno d’oggi le persone passano una gran fetta del loro tempo sui vari canali social (ad es. Facebook, LinkedIn e Instagram), rendendoli così i più potenti mezzi di interazione tra un’azienda e i suoi potenziali clienti. La presenza di un brand su almeno uno di questi canali è di vitale importanza. 

Tramite tecniche di advertising e la pubblicazione di contenuti social di valore, è possibile acquisire nuovi clienti e interagire direttamente con loro, scoprendo chi è realmente interessato e ricevendo nel mentre feedback costruttivi. È inoltre uno spazio in cui condividere i contenuti del blog conducendo così gli utenti al nostro sito web o eventualmente facendoli atterrare su una landing page.

E-mail marketing 

Il termine e-mail marketing sta ad indicare l’invio di messaggi elettronici finalizzati all’acquisizione di nuovi clienti o alla fidelizzazione di quelli già esistenti. 

Fino a pochi anni fa le email venivano utilizzate per raggiungere la massa: senza alcuna profilazione di contatti, le email venivano inviate e chiunque e nella maggior parte dei casi venivano cestinate prima di essere aperte. Adesso, grazie al form che troviamo sul sito o sulle landing page, otteniamo i contatti di persone già interessate al nostro prodotto/servizio, permettendoci di inviare i nostri contenuti a consumatori già predisposti all’acquisto.

La lista di strumenti non finisce qua. Quelli che abbiamo visto in questo articolo sono i principali, quelli che, se state costruendo una strategia di Inbound Marketing, dovete assolutamente implementare. Vi accorgerete in breve tempo che differenza potranno fare per l’immagine del vostro brand e per il successo della vostra azienda.